Tour "Emozioni ad alta quota"

Il Grossglockner

Il viaggio in pillole

Date: Sabato 14 – Domenica 15 Settembre 2019.

Durata: 2 giorni e 1 notte

Distanza totale: 760 chilometri (dal punto di partenza a quello di rientro)

Tipologia di viaggio: stradale.

Tipologia di moto: tutte.

Livello di difficoltà: medio.

Adatto a: tutti, ai viaggiatori singoli ed alle coppie.

Partenza: Padova

Arrivo: Padova

Luoghi d'interesse: Cascate di Krimml, Grossglockner, Passo di Monte Croce Carnico

Ideale: per chi ama le strade di montagna medio veloci

Programma

Il punto di ritrovo per la partenza è nelle vicinanze del casello autostradale di Padova Est. Percorrendo prima la A4 e poi la A27 saliremo fino a Ponte nelle Alpi costeggiando anche il lago di S. Croce. Proseguiremo quindi verso il Cadore prima e verso San Candido-Tolmezzo poi, dove sosteremo per il pranzo. Da qui supereremo il confine con l’Austria in direzione di Lienz ma poco prima di entrare in città devieremo lungo la B108 percorrendola fino a Burk, dove punteremo verso Krimml per il pernottamento. L’indomani ritorneremo verso Burk ma questa volta supereremo questa località per arrivare in prossimità di Zell am See dove inizia la strada a pagamento che conduce al Grossglockner. Lungo questa tratta ci fermeremo in più punti ad ammirare il paesaggio della natura e resteremo all’interno del tratto di strada a pagamento per qualche ora. Successivamente punteremo nuovamente verso Lienz proseguendo il nostro percorso per rientrare in Italia attraverso il confine posto sul Passo di Monte Croce Carnico. Da qui raggiungeremo Tolmezzo e, entrati in autostrada, rientreremo a Padova lungo prima la A23 e poi la A4.

GROSSGLOCKNER

La Strada Alpina del Grossglockner, con i suoi 48 chilometri, 36 tornanti e un dislivello di oltre 2.500 metri, è considerata la strada panoramica più bella d'Europa. Essa attraversa il Parco Nazionale Alti Tauri, tra le regioni di Salisburgo e Carinzia, ed è una delle riserve naturali più grandi d’Europa dove animali fiori e piante trovano l’ambiente ideale e sicuro per vivere. Lungo questa strada alpina, aperta nel 1935 e progressivamente migliorata fino all’attuale configurazione, sono moltissime le opportunità di godere del meraviglioso paesaggio fatto di prati in fiore, nevai estivi, laghi turchesi, cime solitarie incappucciate di bianco e cascate cristalline, fermandosi nelle apposite aree di sosta, 12 in tutto, dove risultano presenti punti di informazione, mostre, aree giochi e ristoranti. Il clou è rappresentato dal Kaiser-Franz-Iosefs-Hole, direttamente ai piedi del Grossglockner e di fronte al Pasterze, il ghiacciaio più lungo delle Alpi orientali ma merita di essere percorso anche il tratto cieco che porta all’Edelweiss Spitze, il punto più alto della strada a 2.571 metri. Infine doverosa è una sosta sul passo Hoctor a 2.504 metri, in uscita dalla galleria omonima, che segna il confine tra le due regioni, da dove si possono ammirare ben 30 cime poste intorno a quota 3.000 metri. Storicamente il percorso originario non solo fu, per secoli, il collegamento tra nord e sud, ma pare che il passo Hochtor fosse già conosciuto nel periodo di Hallstatt (3500-1200 a.C.), come testimoniano ritrovamenti d’epoca preceltica.

CASCATE DI KRIMML

Le cascate di Krimml, situate nel Parco Nazionale degli Alti Tauri con un dislivello complessivo di 380 m, sono tra le più alte d'Europa e al quinto posto nel mondo. Nel 1796 vennero definite  il più grande e maestoso spettacolo naturale del Salisburghese. Il punto più alto è posto a 1.470 metri s.l.m. e traggono origine dal fiume Krimmler Ache, alimentato dai ghiacciai. Solo nel 1876 il Club Alpino Austriaco progettò lungo i tre salti della cascata un sentiero che venne inaugurato nel 1879. Il salto superiore (Oberer Achenfall) ha un'altezza di 140 m, il secondo (Mittlerer Achenfall) misura 100 m e il terzo (Unterer Achenfall) supera i 140 m d'altezza. Lungo i 4 km del sentiero sono stati realizzati diversi punti panoramici da cui si possono ammirare da vicino, e in tutta sicurezza, le fragorose masse d'acqua.

Scegli il tour che preferisci

TOP